Le principali catene della grande distribuzione Organizzata

La grande distribuzione si caratterizza per un modello di business focalizzato sui grossi volumi di vendita e bassi margini su ciascun articolo. La più parte delle catene sceglie di localizzare i propri punti vendita in prossimità delle grandi città in modo tale da essere facilmente raggiungibili in automobile.

In linea di principio oltre ai prodotti alimentari ormai da tempo l’assortimento dei prodotti in vendita prevede anche articoli elettronica come televisori, elettrodomestici, computer, oggetti legati alla telefonia, lettori Mp3 ecc.

Spesso nella struttura sono presenti anche esercizi commerciali che propongono prodotti ausiliari di vario genere e, in tal caso, si parla comunemente di Centro Commerciale.

Ma veniamo ad alcuni tra i principali operatori della grande distribuzione.

DSG International società britannica titolare del marchio Unieuro oltre che dell’e-commerce Pixmania. Gestisce direttamente 120 punti vendita mentre altre 120 strutture sono amministrate in franchising sotto l’insegna Unieuro City. Recentemente l’altra catena della grande distribuzione Pc City è stata integrata all’interno degli store Unieuro come “negozio all’interno del negozio”.

Metro AG è la società tedesca che possiede la Media Saturn Holding a cui fanno capo a loro volta i rivenditori di elettronica al consumo Mediaworld e Saturn. Nella fattispecie Mediaworld è distribuita su gran parte del territorio nazionale con 87 punti vendita mentre Saturn dispone di 15 megastore.

Bennet. Catena che nasce in Lombardia per poi espandersi in Friuli, Liguria, Emilia e Piemonte. Attualmente è diffusa sul territorio nazionale con 62 punti vendita, 27 dei quali ubicati all’interno di gallerie commerciali.

 

Auchan. Catena francese che in Italia gestisce 308 punti vendita di cui 57 ipermercati e 206 supermercati sotto le insegne Sma, Cityper, Simply Market, Iper Simply. E’ attiva in 11 regioni e nel 2007 ha raggiunto un fatturato di 3,2 miliardi di euro.

 

Superdì. Insegna italiana attiva in Lombardia, Piemonte e Liguria con circa 50 punti vendita.

 

 

Rewe Group Italia. Società di origine tedesca che gestisce in Italia i marchi Billa e Penny Market. Nella fattispecie:

Billa dispone di 180 punti vendita di cui 158 supermercati e 19 superstore distribuiti in Emilia, Veneto, Lombardia, Marche, Umbria e Lazio.

Penny Market si presenta come Discount e dispone di quasi 300 punti vendita distribuiti in 17 regioni.

Carrefour Italia. Nel contesto della vendita al dettaglio è il secondo gruppo subito dopo Wall Mart. Nel contesto italiano dispone di 63 Ipermercati diffusi in tutte le regioni con le eccezzioni della Basilicata, Puglia, Umbria,  Abruzzo, Liguria, Trentino Alto Adige. Carrefour gestisce inoltre i supermercati Carrefour Market, Carrefour Express, Gross Market rivolto alla clientela professionale e GrossIper che si propone viceversa di offrire ai consumatori la formula del cash & carry.

Gruppo Briò con oltre 400 punti vendita punti vendita Cash & Carry in Lombardia, Lazio, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna.

 

Conad è una struttura formata da 8 Cooperative i cui aderenti sono distribuiti su tutto il territorio nazionale. Le insegne sotto cui si presenta sono Conad, Margherita, E. Leclerc, Cross Conad. Tra tutti gli aderenti a queste insegne il numero di punti vendita complessivo a cui si aggira attorno ai 2500.

 

Coop. Coop è il marchio che aggrega un insieme di cooperative che gestiscono supermercati, ipermercati e discount. Le insegne sotto cui si presenta sono InCoop per i supermercati di prossimità, Coop nel caso dei supermercati di medie dimensioni e Ipercoop per gli ipermercati. A questi va aggiunto il marchio Dico per il Discount.

Supermarkets Italiani Spa è la società che controlla la catena di supermercati Esselunga che risulta essere la prima in Italia per fatturato. E’ presente con 140 punti vendita in Lombardia, Veneto, Liguria, Piemonte ed Emilia Romagna.

About these ads
This entry was posted in Grande Distribuzione and tagged , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s